Promemoria Auschwitz 2017-2018

Parte anche quest’anno Promemoria_Auschwitz.EU, il viaggio della memoria che darà la possibilità a più di trecento giovani altoatesini, trentini e tirolesi dai 17 ai 25 anni compiuti, di visitare il ghetto ebraico di Cracovia e i campi di concentramento di Auschwitz e Birkenau. Nei mesi di novembre, dicembre e gennaio è previsto il percorso formativo, mentre tra l’1 e il 7 febbraio 2018 il viaggio in treno in Polonia.

Le preiscrizioni sono aperte in Trentino dal 2 ottobre fino alle ore 16 del 31 ottobre 2017. Il progetto parte dagli innumerevoli spunti che la nostra storia e memoria locali ci offrono per tracciare un percorso di formazione all’interno della nostra Regione. Il Trentino Alto Adige-Südtirol fu anche durante la prima metà del secolo scorso crocevia di Storia e di storie di cui il nostro territorio porta ancora tracce importanti. Abbracciare con lo sguardo la nostra realtà è fondamentale per delineare un orizzonte più ampio.

Una tappa importante di questo percorso sarà il viaggio di 5 giorni a Cracovia, base e punto di partenza dei nostri laboratori sul Novecento.

PROGRAMMA

Fase iniziale
La fase iniziale del progetto costituisce l’ossatura del percorso di formazione, il mezzo necessario per poter affrontare l’esperienza con una preparazione adeguata e viverla in modo consapevole e costruttivo, per assimilare e approfondire quelle nozioni che poi ci permetteranno di sviluppare il progetto al meglio. Lo faremo attraverso attività plenarie e di gruppo, con workshop, visite guidate e spettacoli teatrali.
Questa fase è costituita da quattro incontri preparatori che si svolgeranno nelle seguenti date a Trento: 16 novembre (con assemblea di apertura del progetto) e 30 novembre, 14 dicembre e 18 gennaio.
In più sono previsti due momenti sul territorio:
visita al campo di concentramento di Bolzano e alla sinagoga di Merano il 14 gennaio 2018;
– Memowalk a Trento il 27 gennaio 2018 in occasione della Giornata della Memoria.

La partecipazione agli incontri preparatori al viaggio e alle due giornate in Alto Adige e nell’occasione della Giornata della Memoria sono obbligatorie per poter partecipare alla fase successiva del viaggio.

Viaggio
Il viaggio sarà dall’1 al 7 febbraio 2018. Raggiungeremo in treno la città di Cracovia dopo un’assemblea plenaria regionale di partenza che si terrà a Bolzano.
Tutti i dettagli e le informazioni sul viaggio verranno comunicati negli incontri iniziali.

Fase conclusiva
La fase conclusiva del progetto sarà strutturata in tre momenti fondamentali:
residenziale provinciale post viaggio dal 3 al 4 marzo 2018;
– restituzione regionale presso le Gallerie di Piedicastello di Trento il 7 aprile 2018;
– partecipazione e restituzione durante la Giornata della Liberazione organizzata da Arci del Trentino il 25 Aprile 2018.

Inoltre tutti i partecipanti saranno invitati a partecipare alla Giornata della Memoria e
dell’Impegno (21 marzo 2018), per ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie assieme a Libera Trentino.

Tutti gli incontri previsti nella fase conclusiva sono obbligatori per poter partecipare al
progetto e per ricevere poi l’attestato di partecipazione. In tutte queste fasi l’associazione Deina Trentino proporrà ai partecipanti altre attività non obbligatorie, ma collaterali e in linea con le tematiche che andremo ad affrontare. Strumenti utili per poter acquisire altre informazioni e per dare altri spunti di riflessione.

REQUISITI PER PARTECIPARE:
Per la Provincia autonoma di Trento, il progetto Promemoria_Auschwitz.EU è aperto a 178 ragazze e ragazzi:
– residenti nella Provincia Autonoma di Trento;
– con un’età compresa fra i 17 e 25 anni (nati tra il 01/01/1992 e 31/12/2000);
– disponibili a partecipare a TUTTE le fasi del progetto;
– che al momento dell’iscrizione abbiano consegnato tutto il materiale necessario;
– disponibili a contribuire con una quota di partecipazione di 130,00 € (di cui 10 € di quota sociale comprensiva di assicurazione e 120,00 € di contributo associativo) da versare secondo le modalità che verranno comunicate all’atto dell’iscrizione. La quota non è rimborsabile;
– disponibili a presentare un elaborato motivazionale su cui sarà fatta la selezione dei
partecipanti (da fare al momento dell’iscrizione online).
– che non abbiano già partecipato alle precedenti edizioni di Promemoria_Auschwitz.EU e/o Treno della memoria.

Promemoria_Auschwitz.EU 2018 programma

Radio Memoriae

Vuoi diventare speaker di un programma innovativo? Raccontare la storia che non è stata raccontata?

Il progetto “Radio Memoriae -le guerre dimenticate-“ti propone questo!

Cos’è? 

Un’opportunità di approfondire la storia meno nota, sperimentarsi come redattori di un programma radiofonico, conoscere persone nuove e vivere un’esperienza creativa e divertente.

Per Chi?

Giovani dai 15 ai 20 anni, interessati alla storia e alla comunicazione, motivati a imparare il linguaggio giornalistico e radiofonico e a prendere parte a un percorso formativo partecipato e nuovo nel mondo dei media.

Quando?

Da giugno 2015 a gennaio 2016.

Come?

Iscrivendosi entro il 10 maggio all’indirizzo radiomemoriae@gmail.com,
per informazioni visitate la pagina facebook “radio memoriae”, www.forumpace.it o chiamando il Forum Trentino per la Pace allo 0461 – 213176

Dalla Val di Non al Kenya

L’Associazione di volontariato “MELAMANGO Onlus”, in partenariato con la Comunità della Val di Non e la diocesi di Meru (Kenya), propone un progetto di interscambio che offre la possibilità ad un gruppo di giovani della Val di Non di avvicinarsi al volontariato e alla solidarietà internazionale, attraverso un’esperienza diretta e concreta presso il centro “SHALOM O.V.C. HOME” di Mitunguu, nella regione di Meru in Kenya.

Il progetto vuole stimolare la cittadinanza attiva e il pensiero libero e critico, nonchè favorire la creazione di nuove relazioni e interconnessioni tra il territorio valligiano ed una realtà agli antipodi come quella povera e disagiata delle periferie del Kenya.

Verranno coinvolti in totale 21 giovani dai 20 ai 30 anni, che partiranno in gruppi di 7 persone ciascuno, in tre momenti diversi nel corso del 2017, e che si impegneranno, al termine del viaggio, a testimoniare la propria esperienza e a sensibilizzare a loro volta i propri coetanei e tutta la popolazione.

Il progetto si rivolge direttamente a tutti i giovani residenti sul territorio della Val di Non con età superiore ai 20 anni compiuti al 01.01.2017, fino ai 30 anni compiuti.
Alla chiusura delle iscrizioni (26 giugno 2017), e comunque entro il 30 giugno 2017, saranno selezionati da parte dei rappresentanti del tavolo delle politiche giovanili della Val di Non, tra tutti gli iscritti, i 21 giovani che avranno la possibilità di partecipare all’intero progetto. Si predisporrà inoltre una graduatoria tramite la quale reperire in un secondo momento, se si presentasse la necessità, eventuali
sostituti per i selezionati che si trovassero nell’impossibilità di partecipare al viaggio.

Il criterio di selezione che si è ritenuto di adottare è quello dell’età: sarà data precedenza a chi ha un’età anagrafica più alta, in ordine decrescente. I giovani selezionati si dovranno impegnare a firmare un accordo di impegno, versare la quota di iscrizione (350€ ciascuno), provvedere alle vaccinazioni consigliate (circa 45 giorni prima della partenza) e verificare la validità del proprio passaporto.

I 21 giovani saranno inoltre tenuti a partecipare a tutti gli incontri previsti prima della partenza, nonché alla serata finale di restituzione.

Hai tra i 20 e i 30 anni?
Vieni a scoprire il progetto!
MARTEDÌ 13 GIUGNO
alle ore 20.30
presso Palazzo Assessorile a Cles

Scopri il progetto nel dettaglio, scaricando il bando.
Bando di partecipazione al progetto Kenya

…e se hai scelto di partecipare al progetto iscriviti scaricando il modulo di iscrizione!
Scheda iscrizione progetto Kenya

Aiutaci a diffondere la locandina della serata di presentazione:
Locandina incontro Padre Francis – martedì 13 giugno

Agricoltura e nuove idee

La Comunità della Val di Non in collaborazione con il Piano Giovani di Zona Carez presenta

Agricoltura e nuove idee
I ragazzi dell’Istituto Agrario di San Michele hanno elaborato dei progetti concreti che danno risposte ai principali problemi del settore agricolo.

Vieni a conoscerli !
Mercoledì 7 giugno ad ore 20.30
al Consorzio Terza Sponda di Revò

Parteciperanno: Silvano Dominici, Alessandro Rigatti, Davide Pedri, Paolo Pellizzari, Brunella Odorizzi, Aldo Menghini, Gianluca Barbacovi, Romina Menapaceagricoltura e nuove idee

Intrecci

Fili di lana e di cotone si intrecciano come le relazioni che questo progetto intende far nascere, attraverso la collaborazione e il contatto con generazioni diverse. Presso le sedi dei Circoli Pensionati daremo vita a dei salotti di un tempo dove i meno giovani ci insegneranno alcune tecniche della lavorazione ai ferri, all’uncinetto, al tombolo nel tentativo di scoprire alcune arti che stanno andando ormai in disuso, con le quali invece si possono creare dei capolavori. Si impara, ci si diverte, si chiacchiera nelle sere d’autunno e d’inverno e sarà anche l’occasione per i partecipanti di realizzare dei tutorial per facilitare anche ad altri l’apprendimento di queste curiose lavorazioni.

Chi: per tutti i ragazzi tra i 14 e i 29 anni (no limiti di posti)

Quando: iscrizioni entro il 15 settembre 2017

Dove: Sedi dei Circoli di Novella.

Contatti: piano.carez@hotmail.it

Costo: € 10,00

Un treno per la legalità

“Vedi Napoli e poi muori” dice l’antico detto campano. Noi invece vogliamo vedere Napoli, assaporare l’aria gioiosa e allo stesso tempo tesa di una città così contraddittoria e portarne a casa principi di legalità. La legalità si impara esplorando, approfondendo, viaggiando e seminandola nei nostri passi quotidiani, in famiglia, a scuola e con gli amici. Vogliamo andare a conoscere nel profondo un mondo, quello della cultura mafiosa, della criminalità organizzata, dell’illegalità per trarne quanto di meglio ci possa essere per contrastare questo atteggiamento.

Saremo a Napoli dal 5 al 9 agosto non prima di aver incontrato Associazioni, come Libera, testimoni e scrittori nel nostro cammino di avvicinamento a questo tema tanto delicato e sempre attuale. Lì incontreremo ancora associazioni, persone, realtà diverse che combattono ogni giorno per una società più giusta; visiteremo luoghi della bellezza, della storia e alcuni beni confiscati; mangeremo insieme i prodotti di Libera Terra!

Chi: per tutti i ragazzi tra i 16 e i 29 anni (MAX 27 posti, in ordine di iscrizione)

Quando: iscrizioni entro il 30 maggio 2017, viaggio a Napoli dal 5 al 9 agosto 2017

Dove: Territorio di Novella e Napoli Contatti: yousef.preti@gmail.com

Costo: € 150,00

SCOPRI QUI IL PROGRAMMA DI VIAGGIO
PROGRAMMA – UN TRENO PER LA LEGALITA’