ico

7x7 ComunInsieme

You are here: Home » Piani » 7×7 ComunInsieme

    Descrizione

    comuniuniti-150

    L’esperienza 7X7 ComunInsieme nasce nel 2003 dal lavoro congiunto dalle amministrazioni dei comuni di Campodenno, Cunevo, Denno, Flavon, Sporminore, Terres e Ton con la PAT e dal 2006 con la Comunità di Valle (ex Comprensorio C6). “7×7 ComunInsieme” è stato voluto come progetto di “promozione e sviluppo di comunità”, dove la Comunità intera, intesa come l’unione dei 7 Comuni, ne è la protagonista. Il Progetto è la scelta de parte dei 7 Comuni di lavorare in modo condiviso a beneficio dei propri cittadini, e in particolare dei giovani, dei bambini e delle famiglie. Per questo la finalità ultima del Progetto è facilitare le persone, grandi e piccole, a diventare persone responsabili e cittadini attivi nel proprio territorio mettendo in atto un processo di empowerment (presa di controllo).

    La finalità ultima del 7×7 ComunInsieme è quindi quello di modellare una comunit� consapevole e attiva che riconosce i propri bisogni e attiva le proprie risorse per soddisfarli. Attraverso la sua metodologia che elenca fra le linee guida la condivisione, l’attenzione ai processi (più che alle attività), i processi bottom-up, la ricerca-azione, l’empowerment delle risorse del territorio, la trasparenza, il progetto ha sempre lavorato nell’ottica di promuovere partecipazione attiva. Il risultato più grande ottenuto dal progetto finora, oltre alle attività promosse in questi anni, è stato il mantenimento di un Tavolo di lavoro che riunisce i referenti delle dei 7 comuni e altri attori significativi del territorio (privato sociale, scuola, gruppo di genitori). Questo spazio di pensiero che si ritrova mensilmente dal 2003 ha creato negli anni nuove reti e nuovi connessioni in un territorio morfologicamente molto frammentato, ed ha incentivato il radicarsi di un nuova cultura sovracomunale contrapposta al tradizionale campanilismo.

    I Piani giovani di Zona (PGZ) rappresentano lo strumento di cui la Provincia Autonoma di Trento si è dotate per dare espressione alle Politiche Giovanili. Nello specifico il Piano Giovani è una libera iniziativa delle autonomie locali di una zona omogenea per cultura, tradizione, struttura geografica, insediativa e produttiva, interessata ad attivare azioni a favore del mondo giovanile nella sua accezione più ampia di pre- adolescenti, adolescenti, giovani e giovani adulti di età compresa tra gli 11 e i 29 anni ed alla sensibilizzazione della comunità verso un atteggiamento positivo e propositivo nei confronti di questa categoria di cittadini.

    7×7 ComunInsieme”Giovani” è il nome del Piano Giovani di Zona (PGZ), nato nel 2011 dall’esigenza di dare maggior respiro alle progettualità legate ai giovani sul territorio. Il nome del piano è stato scelto proprio per sottolineare l’origine dello stesso e per dare continuità al lavoro di questi anni. Il Piano sorge in un contesto dove era già presente l’abitudine a pensare, ideare e progettare assieme in maniera condivisa, partendo dalle esigenze del territorio. Nei suoi primi due anni di vita il Piano si è impegnato a dare alla luce una serie di iniziative volte a coinvolgere e a dare sempre più protagonismo alla fascia di popolazione 11-29 anni, spesso intesa unicamente come utenza passiva di progetti provenienti dalla societ� adulta. Il PGZ rappresenta inoltre il mezzo attraverso il quale la PAT riesce a promuovere

    ulteriori progetti, spesso a carattere europeo, che si diramano su tutto il territorio e che coinvolgono così i giovani in percorsi formativi ed esperienziali unici.

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio


    Parole Chiave: Bassa Val di Non, Bassa Anaunia, Comuninsieme, 7×7, Contà,
    Giovaninsieme

    Show Comments